Calcio Napoli

Petagna porta altri soldi per il calciomercato del Napoli: ecco la cifra

Il Monza a fine stagione riscatterà Andrea Petagna, facendo entrare nelle casse del Napoli altri 10 milioni di euro.

Il giocatore ora in Brianza è stato sostituito da Giovanni Simeone, argentino che fino ad ora ha segnato 8 gol giocando molto poco. Ma Simeone ha avuto un grandissimo impatto sulla quadra azzurra, realizzando reti pesantissime come quelle con Milan e Roma ad esempio, ma anche gol decisivi in Champions League.

Insomma la sostituzione Simeone-Petagna sembra essere andata benissimo al Napoli, che ha girato il suo attaccante al Monza. L’accordo tra le due società, come ricorda Gazzetta dello Sport, è chiaro: prestito con obbligo di riscatto, che scatta quando ci sarà la matematica salvezza per il Monza.
La squadra brianzola da quando viene gestita da mister Palladino sta facendo grandi risultati, tanto che si pensa anche alla qualificazione in Conference League.

Attualmente il Monza ha 26 punti dopo il pareggio con la Sampdoria, in cui è andato in rete proprio Petagna. L’ex attaccante del Napoli si è guadagnato anche il rigore, decisivo per potare a casa un punto contro i doriani.

Si guarda con fiducia alla salvezza in casa Monza ed appena sarà matematica anche il Napoli potrà festeggiare. La società di Berlusconi ha già versato 2.5 milioni di euro per il prestito di Petagna, ma ne verserà altri 10,5 milioni a salvezza conquistata. “Inoltre il Napoli si è garantito un bonus ulteriore di un milione di euro, per due ulteriori stagioni, nel caso la squadra di Berlusconi e Galliani si salvasse nel massimo campionato anche nel 2023-24 e nel 2024-25” scrive Gazzetta.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.