Calcio Napoli e cultura Napoletana

Non tutti sanno che la meravigliosa carriera in Serie A di Baggio passa per Napoli

Roberto Baggio compie 50 anni! Tutto iniziò proprio in un luogo e in un giorno speciali per Napoli.

DI: Luca Pollasto

Non tutti sanno che la meravigliosa carriera in Serie A di Roberto Baggio passa per Napoli e ci passa non in un giorno qualsiasi, in una domenica pomeriggio d’ invero, no, Roberto Baggio battezza il suo primo sigillo nella massima serie in un giorno che Napoli non dimenticherà M A I… 10 Maggio 1987! Si, signori il Divin Codino ha segnato il suo primo goal nel giorno che ha fatto la storia, un giorno dove il più grande giocatore del mondo veniva eletto Re e nell’ ammirazione di chi a soli 20 anni ammirava le gesta del suo mito.

Baggio passerà spesso per Napoli, sempre come avversario, regalando emozioni e dispiacere ai tifosi azzurri, ma Baggio come tutti gli Dei del calcio ha sempre ricevuto applausi ed ovazioni in qualsiasi stadio dove ha messo piede. Nella sua carriera ha collezionato oltre 300 goal tra campionato, coppe e nazionale, conquistando 2 Scudetti , una coppa Italia, una Coppa Uefa, 1 FIFA World Player e soprattutto il Pallone D’ Oro nel 1993. Nella sua carriera Divin Codino ha regalato emozioni e perle uniche in giro per il mondo, sono felice ed orgoglioso che tutto sia iniziato proprio allo Stadio San paolo di Napoli, il 10 Maggio 1987, su punizione al 39’ sotto la Curva B ma c’è una fatto curioso però che mi piace ricordare.

Baggio ha chiuso la sua carriera il 16 Maggio 2004 in un Milan-Brescia, il Napoli, quel Napoli, giocava le sue ultime 3 partite di Serie B prima di chiudere completamente la sua esistenza dei libri contabili del Tribunale. L’ anno successivo il calcio Italiano non aveva più Baggio e il Napoli, c’è era solo il ricordo del Divin Codino e una Napoli Soccer da costruire! Tanti Auguri Campione!

CONSIGLIATI PER TE