TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli su Vecino: trapela la risposta del centrocampista, i dubbi di Giuntoli

vecino napoli

Il Napoli cerca un centrocampista sul mercato e si è interessato a Matias Vecino dell’Inter l’uruguaiano è disponibile al trasferimento.

Il nome di Matias Vecino, finisce di nuovo, nel mirino del Napoli che cerca soluzioni low cost per il centrocampo. L’uruguaiano è infortunato ma gli azzurri potrebbero comunque imbastire una trattativa con l’Inter. Secondo il Corriere dello Sport c’è questa possibilità, anzi si è già parlato, tanto che il calciatore sta già pregustando l’opportunità di vestire la maglia azzurra. Sa che all’Inter è praticamente chiuso da ogni lato, anche per questo Marotta non vede l’ora di poterlo cedere, per liberarsi quantomeno di un ingaggio. Il centrocampista uruguaiano potrebbe essere una soluzione nuova a centrocampo per il Napoli, per rinforzare la mediana e dare una possibilità a Gattuso. Attualmente ci sono solo cinque centrocampisti, molto pochi in una stagione che si prevede lunga e faticosa.

Vecino al Napoli: i dubbi e la formula del trasferimento

Bisogna però considerare anche un altro aspetto in questa trattativa che fa sorgere qualche dubbio a Cristiano Giuntoli. Vecino è stato operato al menisco a luglio e prima di tornare in campo deve attendere almeno un altro mese. “Ha bisogno di un periodo di tempo ragionevole per riprendersi da un intervento chirurgico che lo ha sottratto all’ultima fase della scorsa stagione. Vecino ha detto si, con entusiasmo, con i giorni che lo separano dal rientro ma intanto spera che Napoli e Inter riescano ad accordarsi sul presto con diritto di riscatto” scrive Corriere dello Sport.

Secondo il quotidiano sportivo il Napoli sta provando a prendere Vecino attraverso il prestito con diritto di riscatto. Senza la cessione di Koulibaly e con quella di Milik ancora in stallo, il club non può fare altro. Al momento l’uruguaiano resta una valida alternativa per la mediana di Gennaro Gattuso.

Archivi