Calcio Napoli

Napoli con la Salernitana due cambi in formazione per Spalletti

Il tecnico azzurro farà ruotare alcuni uomini nella sfida di domenica

Luciano Spalletti sta pensando a due cambi nella formazione del Napoli che domenica sfida al Salernitana per l’undicesima giornata di Serie A. Gli azzurri sono reduci dalla vittoria con il Bologna e dopo il pareggio con la Roma vogliono riprendere ad accumulare vittorie. La Salernitana ha avuto un sussulto con la vittoria contro il Venezia fuori casa e cerca continuità di risultato. Per la sfida dell’Arechi i granata sperano nell’impresa contro il Napoli, puntando su Ribery ed i progressi fatti dopo l’arrivo di Colantuono.

Spalletti, che ritorna in panchina dopo la squalifica, sa perfettamente che non può dare nulla per scontato e sta preparando le contromosse. Il tecnico medita due cambi per la formazione del Napoli che sfida la Salernitana. Spalletti pensa a all’ingresso da titolare di Zielinski al posto di Elmas e Politano al posto di Lozano. Difficile che ci saranno altri cambi. Portiere e difesa sono quasi confermati d’ufficio anche perché l’infortunio di Manolas, Ghoulam non ancora al meglio, così come Malcuit, non permettono di fare tanti cambi. A centrocampo sarà complicatissimo rinunciare al professor Fabian Ruiz sostenuto da Anguissa. Così come in attacco Osimhen e Insigne sono inamovibili. I due attaccanti hanno avuto anche un chiarimento sulla questione del secondo calcio di rigore tirato da Insigne con il Bologna. Pace fatta tra Insigne e Osimhen, anche se non c’è mai stato un vero e proprio scontro.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.