napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Napoli, Ancelotti premiato a Reggio Emilia: Campione del Primo Tricolore

No al razzismo Reggio Emilia premia Ancelotti. Il tecnico del Napoli riceve il Premio Campione del Primo Tricolore per il sociale.

Martedì a Reggio Emilia, alle 15 in Comune, Carlo Ancelotti sarà insignito del premio «Campione del Primo Tricolore». Il riconoscimento è stato istituito nel 2015. Ed è dedicato alle personalità che nell’ambito sportivo si distinguono nella promozione di quei valori che proprio la bandiera nazionale racchiude e cioè quelli della libertà, della solidarietà e dell’uguaglianza.

Ancelotti è oltretutto originario di Reggiolo, proprio in provincia di Reggio Emilia e la Reggiana è stata la prima formazione da lui allenata. Erano i tempi degli amaranto nella serie cadetta.

Il tecnico del Napoli, secondo gli organizzatori, è uno dei volti in prima linea nella lotta al razzismo nel calcio.  Ed è proprio per questo che Reggio Emilia ha deciso di premiarlo.

«Premio Campione del Primo Tricolore per il sociale, one shot against racism». “Carlo Ancelotti è la persona individuata per questo alto riconoscimento e confidiamo, viste le origini, possa il vessillo del Primo Tricolore essere maggiormente apprezzato”.  Si legge nella motivazione del premio presieduto da Salvatore Salerno.

Dopo i fatti del 26 dicembre allo stadio Meazza, Ancelotti è stato impegnato in prima persona contro ogni forma di razzismo.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più