Calcio Napoli

Maradona, la commemorazione rischia di vanificare il bellissimo gesto del Napoli

La commemorazione di Diego Armando Maradona avverrà durante Napoli- Lazio

La commemorazione per Diego Armando Maradona è in programma per il 28 novembre, prima di Napoli-Lazio. Problemi tra Ceci e la famiglia del Pibe de Oro.

COMMEMORAZIONE MARADONA

Il 28 novembre, prima di Napoli-Lazio, è in programma una commemorazione per Diego Armando Maradona . Il più forte calciatore di tutti i tempi ci ha lasciati il 25 novembre 2020. Il calcio Napoli e il comune del capoluogo partenopeo stanno organizzando tutti i dettagli per la commemorazione di Maradona. Sono già partiti gli inviti  per i cinque figli legalmente riconosciuti di Maradona, tra cui il suo erede napoletano Diego jr (ospite ieri a Palazzo San Giacomo).

Secondo quanto riporta arenapoli.it, ilgesto distensivo del Napoli e del comune,  rischia però di cadere nel vuoto, perché ai preparativi della cerimonia di inaugurazione dello stadio ha preso parte l’amico-manager del capitano degli scudetti: Stefano Ceci.

L’ex manager  ha regalato per l’occasione alla città la statua in bronzo con le impronte tridimensionali ( mani e piedi) del più forte calciatore di tutti i tempi: costo 80 mila euro. L’agente ha inoltre dato l’ok (“È mia la procura per lo sfruttamento dei diritti di immagine”) a De Laurentiis per la produzione delle magliette celebrative del campione argentino.

I calciatori del Napoli giocheranno con questa maglia le partite di campionato contro il Verona (7 novembre), l’Inter (21 novembre) e la Lazio (del 28 novembre). La scelta non è ovviamente casuale, perché il 25 novembre 2020 morì Maradona.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.