Le Interviste

Lo Monaco esalta De Laurentiis: “Chi lo critica è intellettualmente disonesto. Maradona? Ecco cosa mi dicevano in Argentina”

Pietro Lo Monaco, dirigente sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo per parlare del Napoli di Aurelio De Laurentiis.

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis la centro del discorso di Pietro Lo Monaco che esalta le capacità del presidente del Napoli, molto criticato da gran parte dei tifosi: “Napoli dodicesimo club al mondo nell’ultimo decennio? Solo i disonesti intellettualmente possono dire che De Laurentiis non ha lavorato bene. Ci sono piazzamenti e trofei vinti dalla parte del Napoli. È innegabile che i piazzamenti siano sotto gli occhi di tutti“.

Lo Monaco a Radio Punto Nuovo Sport Show parla anche di Diego Armando Maradona e della classifica IFFHS: “Mi fa un po’ dubitare che abbia messo Maradona al quinto posto della classifica all-time. Non scambierei i 700 e passa col di Messi con i 300 gol di Maradona. In Argentina mi dicevano che Maradona è stato il regalo di Dio a quelli che amano il calcio. Cosa manca al Napoli? Il Napoli con Sarri aveva un fuoriclasse ovvero il suo gioco. Poi il Napoli ha preso un allenatore pluridecorato come Ancelotti che ha sempre preferito la gestione del calciatore. Per poter vincere c’è bisogno dell’organico, della squadra abituata a vincere e dell’azienda, lo spessore per stare ai massimi livelli“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.