TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

“Il Napoli su Lasagna”, Criscitiello pungola ADL: “Se non ci metti soldi veri l’Udinese non te lo dà…”

Udinese ecco tutta la verità su Lasagna e il Napoli. De Laurentiis sa...

Lasagna piace al Napoli, ma l’Udinese non accetta lo scambio di prestiti con Petagna. Affare in stand by secondo Pedullà

Lasagna piace al Napoli, ma De Laurentiis non spende. Questo è il sunto delle ultime indiscrezioni di mercato. Alfredo Pedullà, noto giornalista nonché esperto di mercato, attraverso il suo sito ufficiale riporta delle novità sulle strategie del Napoli. Il club partenopeo vuole chiudere per un altro avanti, soprattutto in prospettiva di alcuni addii eccellenti (tra i quali quello di Arek Milik, ieri pesantemente contestato nel ritiro di Castel di Sangro) Ecco in dettaglio le parole di Pedullà: “Kevin Lasagna è diventato un vero uomo mercato. Negli ultimi minuti, dopo aver chiuso l’operazione Miranchuk, l’Atalanta ha offerto 20 milioni all’Udinese”.

Criscitiello ha poi aggiunto: “Il club friulano chiede almeno 5 milioni in più di base fissa, più altri 4-5 milioni. Ma all’Atalanta piace molto Lasagna e ci saranno altri tentativi. Al Napoli piace molto Lasagna ma in questa fase può solo osservare, necessario pensare alle cessioni”. Anche Michele Criscitiello, giornalista e anchorman di SI, durante la puntata di Sportitalia mercato ha pungolato il club caro al presidente De Laurentiis: “Il Napoli non vuole spendere soldi. Non ha presentato un’offerta seria all’Udinese, pensa di cavarsela con uno scambio di prestiti (con Petagna, ndr). Non andrà così. Se vuoi un giocatore della scuderia friulana devi mettere sul piatto soldi veri”, precisa il giornalista che non è mai stato molto simpatico (per usare un eufemismo) ai tifosi partenopei.

 

Il Napoli sta pensando anche a Boga, com’è peraltro noto, ma questo affare, dice Pedullà, “potrà andare in porto solo dopo il mercato in uscita”.  Under invece dovrebbe rientrare in un maxiscambio con Milik più soldi.

Archivi