ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

La codacons denuncia Buffon per istigazione al gioco d’azzardo

CODACONS PRESENTATA DENUNCIA CONTRO BUFFON

Il Codacons, nella giornata in cui il vicepremier Di Maio ha invitato i personaggi famosi a non prestare la propria immagine per le pubblicità dei giochi, ha presentato un esposto alla Procura di Roma e all’Agcom contro calciatori, attori e vip vari reclutati dalle società del gioco per spot e campagne pubblicitarie. Nel mirino dell’associazione finiscono notissimi calciatori come Andrea Pirlo e Gigi Buffon, l’attore Claudio Amendola, l’attrice Martina Stella e gli ex calciatori Mazzola, Altafini e Grapes, tutti denunciati per la possibile fattispecie di istigazione al gioco d’azzardo.

ISTIGAZIONE AL GIOCO D’AZZARDO

Nell’esposto dell’associazione si fa riferimento a numerose campagne pubblicitarie di giochi o scommesse che negli ultimi anni avrebbero visto protagonisti sportivi e vip: tra questi i calciatori Andrea Pirlo, Gigi Buffon e Cristiano Ronaldo, l’attore Claudio Amendola, i tre ex calciatori Mazzola, Altafini e Grapes e l’attrice Martina Stella che risulterebbe essere stata testimonial dell’inaugurazione di una nuova sala slot a Roma.

Archivi