Calcio NapoliTutto Napoli

Insigne, confronto con Spalletti. La promessa prima del passaggio a Toronto

Il capitano del Napoli ed il tecnico si sono ritrovati a Castel Volturno

Lorenzo Insigne e Luciano Spalletti a confronto al Konami Center di Castel Volturno, il giocatore pronto a dare tutto per il Napoli. Guardarsi in faccia, ribadirsi la stima era fondamentale per due protagonisti della seconda parte di stagione del Napoli. Oramai Insigne ha deciso di trasferirsi a Toronto e quindi mentalmente dovrà essere ancora più forte. Perché le pressioni non mancheranno, anche perché sul braccio continuerà a portare la fascia del Napoli, un peso non da poco, soprattutto per chi ha già deciso di cambiare squadra a giugno del 2022. Si, perché il trasferimento di Insigne a Toronto non avverrà a gennaio, dato che il club canadese ha delle motivazioni economiche importanti per non anticipare il colpo. E allora si andrà avanti Insieme: Insigne, il Napoli e Spalletti, quindi il faccia a faccia era più che necessario, fondamentale per cercare di evitare deragliamenti lungo il percorso.

Spalletti, fiducia nel capitano del Napoli.

La scelta di Spalletti: Insigne titolare con la Juve

Secondo quanto riferisce Gazzetta dello Sport Insigne tiene tantissimo a chiudere al meglio la stagione, lasciando il Napoli almeno in Champions League. Intanto il capitano del Napoli si appresta a tornare in campo dopo l’infortunio, sarà titolare con la Juve. Ecco perché il confronto tra Insigne e Spalletti era ancora più importante. Tecnico e giocatore si sono parlati, con l’attaccante napoletano che ha ribadito di “essere pronto a dare il massimo al di là delle scelte future. Il tecnico ha a sua volta sottolineato di contare sempre su di lui. Sul piano della dichiarazione d’intenti nulla da eccepire. Poi tutto va verificato in un percorso in cui i risultati e prestazioni condizioneranno in un verso o nell’altro gli umori della piazza“. La scelta di Insigne di trasferirsi a Toronto può avere un peso specifico importante, quindi dovrà essere bravo anche l’ambiente a rendere più leggera la situazione, per il bene del Napoli e della maglia azzurra.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.