TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

CdS – Cessione Allan: Everton ad un passo, limate le distanze

cessione allan everton

La cessione di Allan Marques all’Everton è vicinissima, distanza minima con il Napoli pronto a chiudere l’affare in uscita.

Alla fine la cessione di Allan all’Everton si farà, c’è la volontà del calciatore e dei club di chiudere l’affare. Oramai già da qualche giorno le due società si sono messe nell’ordine di idee di chiudere la trattativa, il tutto favorito dalla voglia del giocatore brasiliano di volare in Inghilterra. Secondo quanto riferisce Corriere dello Sport il giocatore è arrivato a Castel di Sangro in ritiro ma oramai è già con la mente da un’altra parte, pronto per una nuova avventura. Il centrocampista non si sta nemmeno allenando con la squadra, perché “avverte fastidi ai tendini e non vuole rischiare per presentarsi all’Everton in perfette condizioni e raggiante. Il lavoro è leggerissimo, in palestra e non prevede né scatti e né partitelle per non imbattersi in qualche inutile imprevisto” scrive Corriere dello Sport.

Allan all’Everton: le cifre della cessione

Negli ultimi giorni anche i contatti tra i due club si sono intensificati per riuscire a limare le distanze. Il Napoli ha abbassato le pretese iniziali di 40 milioni di euro e l’Everton ha alzato l’offerta, inserendo anche dei bonus. Attualmente la differenza è di due milioni di euro, facilmente superabile (si chiude a 30/35 milioni di euro). Questo permetterà ad Allan di andare a giocare di nuovo con Ancelotti e chiudere il ciclo con il Napoli, terminato forse già un paio di sessioni di mercato fa.

Con la cessione di Allan all’Everton il Napoli si potrà lanciare all’acquisto di un nuovo centrocampista. Si parla con insistenza di Jordan Veretout. Altri movimenti in uscita ci potrebbero essere ad inizio settembre, come fatto intendere da Cristiano Giuntoli. Date che coincidono anche con le indicazioni di Alvino, che parla del 5 settembre come giorno utile per la cessione di due big della rosa azzurra.

Archivi