Le Interviste

Benitez su Rafa Marin: “Forte di testa e sa impostare, ma deve maturare. Nel Castiglia giocava a 3 dietro”

Rafa Benitez, presenta Rafa Marin, nuovo difensore del Napoli. Per il tecnico il calciatore ha grandi qualità ma deve migliorare.

Rafa Benitez, ex allenatore del Napoli, ha parlato del prossimo acquisto azzurro Rafa Marin in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport. Il tecnico spagnolo ha descritto pregi e difetti del giovane difensore di proprietà del Real Madrid, reduce dalla prima stagione tra i grandi in prestito all’Alaves dopo la lunga trafila nelle giovanili dei Blancos.

Benitez su Rafa Marin

“È forte di testa, sa impostare, è capace di fare grandi cose ma anche di commettere errori importanti. Deve maturare, ma può essere un buon giocatore”, ha dichiarato Benitez, sottolineando il potenziale di Marin ma anche la necessità per il classe 2002 di crescere e limare alcuni aspetti del suo gioco.

“Nel Castiglia giocava a tre dietro, nell’Alaves in una difesa a quattro”

Benitez ha poi fornito alcuni dettagli tattici sul giocatore: “Nel Castiglia giocava a tre dietro, nell’Alaves in una difesa a quattro”. Queste indicazioni potrebbero essere preziose in vista del Napoli che verrà, con la squadra di Antonio Conte che potrebbe optare proprio per una difesa a 3.

L’arrivo di Rafa Marin al Napoli rappresenta un’operazione prospettica per il club azzurro, che punta su un giovane di talento con ampi margini di crescita. Le parole di Benitez confermano le qualità del difensore spagnolo, ma anche la necessità di lavorare per farlo maturare e rendere più continuo nelle prestazioni.

Continua a seguire napolipiu.com per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di calciomercato del Napoli e sull’arrivo di Rafa Marin in azzurro!

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.