VIDEO. Ancelotti: “Bisogna fare in fretta su Mertes. Llorente giocatore completo”

Carlo Ancelotti analizza il 2-0 alla Sampdoria: “Buona gara, Llorente è un giocatore completo e i tre che sono entrati hanno giocato un calcio di qualità”



Il Sampdoria supera la Sampdoria con una doppietta di Mertes, nel nuovo San Paolo l’esordio di Llorente, mentre il pubblico è stato letteralmente incantato dalle giocate di Elmas. A fine gare Carlo Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni, esortando la società a rinnovare il contratto a Dries Mertens:

LA PARTITA

“Abbiamo fatto una buona partita, dopo il vantaggio però ci siamo un po’ beati. Nel secondo tempo siamo stati molto concreti ed efficaci, anche chi è entrato dalla panchina.

Oggi non abbiamo preso gol e tiriamo un sospiro di sollievo, abbiamo perso qualche palla in uscita perché forziamo un po’ troppo.

Ci prendiamo qualche rischio per far felici i giocatori e la gente che viene a vedere. Elmas, Fabian e Zielinski possono giocare in tutte le posizioni di centrocampo”.

RUOLI

Oggi ho preferito mettere Fabian dentro per avere più fraseggio e palleggio, Zielinski in quella posizione lì è molto più utile per le palle lunghe.

La mia ammonizione? Ho beccato un rosso in panchina quando ero a Parma, oggi un giallo. L’ultimo da calciatore mì capitò contro il Torino e feci autogol di chiappa (ride, ndr)“.

ESORDIO DI LLORENTE
Llorente è un giocatore completo, tutti lo confondono per la sua struttura, ma lui gioca molto bene con la palla tra i piedi. E’ un terminale offensivo importantissimo a prescindere dal cross, abbiamo tante soluzioni in avanti“.



MERTENS
Se a Mertens arriva prima il figlio o il rinnovo? Se il figlio arriva tra nove mesi dobbiamo sbrigarci, tra nove mesi il suo contratto è scaduto (ride, ndr)”

Altre storie
De Laurentiis: "Callejon e Mertes, se vogliono anni di mer.. vadano in Cina"
Napoli, De Laurentiis: “Callejon e Mertens, non ho problemi con loro, se vogliono tre anni di merda vadano in Cina”