Calcio Napoli

Tiki Taka, Auriemma: “Juventini cascatori” Cruciani e Mauro furosi. Chiambretti ferma tutto

Ennesima lite tra il giornalista napoletano e gli juventini Cruciani e Mauro

Auriemma e Cruciani protagonisti  a Tiki Taka di un botta e risposta su Cuadrato e i cascatori Juventini. Chiambretti ferma tutto.

TIKI TAKA, AUREIMMA, CRUCIANI E GLI JUVENTINI CASCATORI

Ancora un botta e risposta tra Auriemma e Cruciani a Tiki taka. Durante la trasmissione in onda su Italia Uno, si è discusso sui simulatori nel calcio. Piero Chiambretti ha evidenziato come Cuadrato sia un o dei più abili protagonisti delle simulazioni.
Sull’argomento è intervenuto Raffaele Auriemma: “Alla Continassa, centro d’allenamento della Juventus, c’è una bella piscina con piattaforma da 10 metri“.
La battuta di Auriemma non è piaciuta ai juventini presenti in studio.
Massimo Mauro ha immediatamente replicato: “Mi dispiace dirlo, ma c’è li ha anche il Napoli…”, in riferimento ai giocatori che simulano.

Giuseppe Cruciani incalza: “Raffaele Auriemma pensa che i calciatori delle altre squadre siano tutti gli angeli!”.

Auriemma risponde al giornalista de la Zanzara: “Gli altri si buttano, ma non succede nulla”. Cruciani a questo punto alza il tono del dialogo: “Ma non dire stron***te!“.

Gli animi si surriscaldano e Piero Chiambretti, conduttore della trasmissione, è costretto a fermare i protagonisti del duro botta e risposta: “Non si può andare avanti in una trasmissione con una parolaccia ogni due parole”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.