Editoriali calcio NapoliTutto Napoli

E SE FOSSE LUI IL MR X DI DE LAURENTIIS?

Sport.es: Offerta del Napoli per Munir del Barcellona. E se fosse lui il mr x di De Laurentiis? Il giocatore è stato al rivelazione della Youth League.

Di Antonello De Biase

Offerta del Napoli per Munir del Barcellona

Sport.es sito di riferimento per il calcio spagnolo, scrive che il Napoli avrebbe fatto un’offerta per Munir del Barcellona.

Sul giovane talento, dopo il no dei Blaugrana alla Roma, si sarebbe tuffato prepotentemente l’Ajax ma anche l’offerta degli olandesi non soddisfa il club della catalogna.

Secondo il quotidiano i dettagli dell’offerta del Napoli  non sono ancora noti.

E se fosse lui il mr x di De Laurentiis?

Munir El Haddadi non dev’essere un tipo scaramantico. Il gatto nero che ha fatto “invasione” al Camp Nou nei primi minuti sembrava carico di cattivi presagi. E invece a lui (e al Barça) non ha certo portato male. Anzi.

Accostato in queste ore al Napoli dove di scaramanzia se ne intendono dev’essere un segno del destino.

Munir sembra uno di quei tipi destinati a bruciare le tappe. E’ diventato il più giovane giocatore a segnare un gol nella prima giornata di Liga. Il ragazzo ha conquistato Luis Enrique per la qualità mostrata, ma anche per lo spirito di sacrificio. Proprio le qualità che chiede Sarri ai suoi giocatori.

Se fosse lui il MR X di  De Laurentiis? il profilo è quello giusto: giovane e di prospettiva.

Sport.es: Offerta del Napoli per Munir del Barcellona. E se fosse lui il mr x di De Laurentiis? Il giocatore è stato al rivelazione della Youth League

Rivelazione della Youth League

Il nome di Munir ha iniziato a fare il giro del mondo quando a  Nyon si giocava la finale della Youth League, la Champions giovanile. Il Barcellona ha battuto 3-0 il Benfica, Munir ha firmato una doppietta da protagonista e il gol che ha chiuso l’incontro all’88’ è stato da campione assoluto: testa alta, portiere fuori dai pali e traiettoria mancina che da metà campo si infila sotto la traversa.

Un colpo da fenomeno, per uno che non è (solo) un giocoliere talentuoso. Attaccante rapido ma concreto, capace di giocare su ambo i lati (ieri, a sinistra, davanti a Iniesta e poi spostato al centro dopo l’espulsione di Mascherano), ha segnato 11 gol in 10 partite, prendendo la palma come rivelazione della  Youth League  e chiudendo la manifestazione da capocannoniere .

 

Munir può partire?

Per il Barcellona il ragazzo può partire solo per offerte non inferiori ai 25 milioni di euro. Proprio pochi  giorni fa è stata rifiutata un’offerta della Roma.  Il ds blaugrana Robert Fernandez ha  dichiarato: “Non abbiamo ricevuto offerte per nessuno dei nostri giocatori”. Offerte – era sottinteso – che fossero ritenute valide.
Munir, sotto contratto fino al 2019, è vincolato da una clausola rescissoria da ben 60 milioni di euro.

Il Valencia aveva provato a prenderlo a titolo definitivo in cambio di 12 milioni ma non sono bastati. Cosi’ come hanno provato Ajax e Zenit. Ora non resta che aspettare che si concretizzi l’offerta degli azzurri.
D’altronde, a Barcellona gli spazi per lo spagnolo di origine marocchina rischiano di essere davvero molto ridotti: davanti a lui ci sono i tre della ‘MSN’ – Messi, Suarez e Neymar.

Per concludere

Nell’ultima stagione Munir ha giocato in prestito al Valencia, mettendo a segno 7 gol in 37 presenze complessive.

Napoli più © riproduzione riservata

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.