Calciomercato Napoli

Radio Marte – Napoli idea Bakayoko, idea low cost. Le ultime su Vecino

Il Napoli in questo calciomercato cerca un incontrista a centrocampo Matias Vecino e Tiémoué Bakayoko i nomi più caldi.

Ci sono ancora possibilità sul mercato per il Napoli che cerca un centrocampista: Matias Vecino e Tiémoué Bakayoko sono due delle possibilità. Corriere della Sera ha parlato di un accordo possibile per l’uruguaiano ma secondo Radio Marte ci sono ancora altre occasioni anche se non mancano i problemi. “Il mercato sta terminando e l’impressione è che il Napoli non riesca a fare quello che deve, ma speriamo che non sia così“. Durante Marte Sport Live si è parlato della possibilità per gli azzurri di arrivare a Vecino che essere molto importante “se si volesse giocare con Mertens, Insigne ed Osmimenh titolare“.

Napoli-Bakayoko pista ancora possibile

Al momento il Napoli sta ragionando per un prestito per arrivare a Vecino. Il club di Aurelio De Laurentiis non vuole comprare il giocatore a titolo definitivo e nemmeno vuole l’obbligo di riscatto. Il centrocampista uruguaiano è alle prese con il recupero dopo un’operazione al menisco. L’Inter chiede 15/18 milioni per la cessione ma il Napoli vuole solo il prestito. Il club partenopeo senza la cessione di Koulibaly non vuole fare altri grandi spese, dopo aver preso Osimhen, Petagna e Rrahmani.

Secondo i colleghi di Radio Marte, però, il Napoli potrebbe pensare anche a Bakayoko idea low cost che potrebbe concretizzarsi negli ultimi giorni di mercato. Il calciatore si è promesso al Milan che sta tentennando. Il problema in questo caso sarebbe l’ingaggio del centrocampista che guadagna 6,5 milioni di euro a stagione. Difficile che gli azzurri possano decidere di sobbarcarsi uno stipendio del genere in questo momento. Anche in questo caso il giocatore dovrebbe arrivare solo in prestito e non a titolo definitivo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.