Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli-Roma senza Osimhen, Gattuso ritrova Zielinski e prova il 4-3-3

Napoli-Roma sarà ancora senza Victor Osimhen, l’attaccante nigeriano è ancora alle prese con l’infortunio alla spalla. C’è Zielinski.

Domenica sera alle 20.45 si gioca Napoli-Roma ma Gennaro Gattuso dovrà fare ancora a meno di Victor Osimhen ma ripropone Zielinski. L’attaccante nigeriano non ha ancora recuperato dall’infortunio alla spalla ed anche una sua convocazione è in dubbio. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport:

Considerato anche che appare del tutto improbabile un recupero di Osimhen – che ieri ha lavorato sul campo, ma ancora a parte – ecco che l’ipotesi 4-3-3 prende piede. O almeno col recupero di Zielinski – la migliore notizia della serata di giovedì – Gattuso può avere quella differente lettura che ti porta in campo a cambiare atteggiamento, secondo le situazioni tattiche che si evolvono.

Proprio il polacco ha mostrato di poter fare tranquillamente – e con qualità – il ruolo di trequartista dietro la prima punta, che domani sarà Mertens. Ma all’occorrenza può spostarsi nella posizione a lui ancora più consona di mezzala sinistra, per costruire una linea a tre in mediana e dare un’ampiezza diversa alla manovra e anche una copertura degli spazi che darebbe più o meno densità a centrocampo.

Senza Osimhen in Napoli-Roma, Gattuso potrebbe scegliere di schierare prima punta Mertens con Zielinski che a questo punto potrebbe fare sia il trequartista in un 4-2-3-1, oppure l’interno di centrocampo in un 4-3-3.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.