Calciomercato Napoli

Artem Dovbyk conferma: “Il mio agente sta trattando con alcuni club di Serie A”

Artem Dovbyk conferma trattative con Napoli e Milan. Il bomber ucraino si prepara all’Europeo, mantenendo la calma sul mercato.

Artem Dovbyk, attaccante seguito da Napoli ed Atletico Madrid, ha confermato di essere al centro dell’attenzione di alcuni club italiani, in particolare Napoli e Milan, durante un’intervista esclusiva rilasciata attraverso i canali ufficiali della Nazionale Ucraina su YouTube. Il giocatore del Girona ha dichiarato di essere a conoscenza dei colloqui in corso tra il suo agente e le squadre di Serie A: “Il mio procuratore sta parlando con dei club italiani? Sì, ne stanno parlando”, ha confermato Dovbyk.

Le dichiarazioni dell’attaccante confermano quanto riportato in anteprima da alcune testate nei giorni precedenti, dove si era rivelato che il suo entourage si era recato in Campania per valutare l’interesse concreto del club azzurro nei suoi confronti.

Nonostante l’interesse del mercato, Dovbyk rimane concentrato sull’imminente Europeo, dove rappresenterà la Nazionale Ucraina in Germania. “Giro a largo dalle voci di mercato, reagisco con calma a ciò che si sente in giro”, ha affermato il giocatore, sottolineando il suo attuale impegno nel dare il massimo per la sua squadra nazionale durante la competizione continentale. Poi ancora: “Euro 2024? Non mi piace fare previsioni, ma desidero che la nostra squadra riesca ad esprimere tutto il suo potenziale. Mi preparerò per dare il massimo. Ci aspettano partite difficili”.

Parlando della sua stagione eccezionale con il Girona, che lo ha visto conquistare il titolo di capocannoniere della Liga, Dovbyk ha espresso gratitudine per il supporto ricevuto.  All’inizio della stagione – ha rivelato  – non avrei potuto immaginare di vincere questo premio, ma con il passare della stagione, ho capito che potevo competere. Alla fine della stagione avevo buone possibilità di vincere il premio, e così è stato. Questo premio è anche per chi mi ha sostenuto durante tutta la stagione. E’ un premio anche per le nostre forze armate. Ho molti amici in prima linea che mi hanno supportato. È un premio per la mia famiglia e per tutto il Paese, ha detto il giocatore.

Dovbyk ha rivelato anche il ruolo motivante del suo compagno di squadra Cristian Stuani, che lo ha soprannominato “Pichichi” dopo un inizio promettente di stagione. Questo soprannome ha alimentato la determinazione di Dovbyk nel corso del campionato.

Nonostante la fatica accumulata durante la stagione, l’attaccante si dichiara pronto per il prossimo impegno con la Nazionale, dopo aver avuto qualche giorno di riposo. La qualificazione del Girona alla Champions League è stata un momento storico sia per il club che per il giocatore, e Dovbyk è determinato a portare questa stessa mentalità vincente anche nell’Europeo.

L’attesa è ora per vedere quale sarà il prossimo capitolo nella carriera di Artem Dovbyk, con i club italiani che seguono da vicino la sua situazione mentre si avvicina il mercato estivo.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.