napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

De Magistris apre alla cessione del San paolo: “Se De Laurentiis facesse un’offerta…”

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris apre alla cessione del San San Paolo. Il primo cittadino valuta l’impianto di Fuorigrotta 50 milioni e invita il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis a proporre un’offerta per l’impianto.

LUIGI DE MAGISTRIS APRE ALLA CESSIONE DEL SAN SAN PAOLO

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 9 tornando, ancora una volta, sulla questione relativa allo stadio: “Sono contrario ad una cessione del  San Paolo, tanto che abbiamo escluso questa ipotesi in Bilancio. Ma se arrivasse un’offerta valida la prenderemmo in considerazione e probabilmente farei un referendum consultivo in città: se la maggioranza dei napoletani dovesse essere favorevole alla cessione ad un prezzo dignitoso potrei anche pensarci”.

IL SAN PAOLO VALE 50 MILIONI

“La mia idea è che lo stadio vada riqualificato e ristrutturato così come già stiamo facendo e che una struttura come il San Paolo non valga meno di 50 milioni di euro.

SE DE LAURENTIIS FACESSE UN’OFFERTA

Se dovesse venire De Laurentiis con una cifra congrua non la riterremmo una follia, non è certo il Maschio Angioino o Castel dell’Ovo per i quali direi certamente di no. Ripeto: l’idea non mi fa impazzire, preferirei che il San Paolo venisse riqualificato, non ceduto”.
SENTITE Bereszynski: “il San Paolo è uno degli stadi più brutti d’Italia”

 

CONSIGLIATI PER TE