Callejon lascia definitivamente il Napoli. La dirigenza ha già individuato il sostituto

AAA Cercasi il sostituto di Callejon. Il Napoli deve sostituire in fretta il partente José Maria Callejon (un addio straziante). Se la compagine partenopea vuole conservare le proprie ambizioni di vertice non può pensare di lasciare vacante il posto. Callejon va assolutamente sostituito con un pari rango, ma non è affatto semplice. Callejon è un professionista esemplare, un giocatore di straordinaria levatura sia in fase di possesso che di recupero palla. Abile negli assist (quest’anno ha messo a segno ben 9, il suo miglior score da quando veste la casacca del Napoli) che in zona gol. Insomma, un giocatore totale. Secondo quanto si apprende dalle ultime indiscrezioni di mercato, il Napoli avrebbe messo gli occhi su Under della Roma. Beninteso, la notizia non è di primissimo pelo, anzi a dirla tutta se ne parla già da un po’.

L’erede di Callejon può arrivare dalla Roma. Il cambio di proprietà non spaventa Giuntoli

I colleghi del CorSport, però, ipotizzano che proprio in queste ore ci possa essere un affondo di Giuntoli per il talento turco dei giallorossi. E’ il sostituto ideale di Callejon. Difficile sapere come andrà a finire, anche perché, complice il cambio di proprietà, non si può certo immaginare una cessione illustre al pronti via (lo stesso Commisso a Firenze, l’anno scorso, ha frenato le legittime ambizioni di Federico Chiesa). Ad ogni modo, secondo il noto quotidiano nazionale, il Napoli avrebbe stanziato 25 milioni più 6 di bonus. L’offerta potrebbe anche essere accettata. Sono diverse le motivazioni, ma la principale è la seguente: Under è un talento purissimo, però  proprio come Manolas (l’altro “affare” chiuso con i capitolini), è spesso soggetto a infortuni muscolari.

Le alternative a Callejon: Boga è uno dei papabili, ma non è semplice trattare col Sassuolo

Il Napoli però sembra non curarsene e vorrebbe a ogni costa chiudere l’affare. Per la dirigenza partenopea è Under il sostituto ideale di Callejon. Insigne, Osimhen e Under potrebbe essere il prossimo tridente degli azzurri. L’altro profilo che interessa al Napoli è Boga del Sassuolo. Complicato però fare affari con gli emiliani, per tante ragioni, in primis l’esperienza con Politano di qualche anno fa.