Calcio Napoli

Salernitana-Napoli, audio shock: “Ultras pronti ad aggredire i napoletani”

A parlare sarebbe un presunto tifoso della Salernitana

Salernitana-Napoli c’è un audio shock che sta facendo il giro del web in cui si annunciano aggressioni ai napoletani. L’audio in questione riporta le parole di un presunto tifoso della Salernitana che dice: “Quello che non sanno loro è che domani alle 14,30, in tutti i varchi dello stadio, i ragazzi della Curva si divideranno e quando i tifosi che entrano cacceranno i documenti e il green pass, lì inizierà la festa. Appena leggeranno che si tratta di persone di Cava, di Pagani o napoletani, saranno aggrediti”.

Nell’audio il presunto tifoso granata annuncia aggressioni durante Salernitana-Napoli ed in dialetto aggiunge: “Domani abbiamo cattive intenzioni, su quella bella Madonna di Pompei. Domani mi faccio arrestare. Li dobbiamo sfondare, non vado nemmeno per vedere la partita, della partita non mi frega molto. Li stiamo aspettando da 17 anni”. 

La trasferta Salernitana-Napoli è chiusa per i tifosi ospiti ma si annuncia la presenza di tifosi del Napoli provenienti dalla provincia di Salerno che potrebbero vedere la partita all’interno dei settori granata. La speranza è che l’audio in questione sia solo una minaccia o ancora meglio una bufala.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.