TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli, triangolare con Castel di Sangro e L’Aquila. Come vederlo in Tv e streaming

triangolare Napoli

Triangolare Napoli, Castel di Sangro e L’Aquila. Gli azzurri alla prima uscita ufficiale. Come vederlo in Tv e streaming.

Il Napoli affronterà il Castel di Sangro e l’Aquila in un triangolare Allo Stadio Teofilo Patini. Ogni gara avrà una durata di 45 minuti. Il mini torneo comincerà alle 17:30. La sfida inaugurale sarà quella tra Castel di Sangro e L’Aquila. Successivamente il Napoli affronterà prima la perdente delle due e poi la vincente.

Gattuso lavora su due moduli: 4-3-3 e 4-2-3-1. Tutti aspettano di vedere all’opera la coppia MO, MertensOsimhen. Proprio il bomber nigeriano sarò sotto osservazione da parte dei 1600 tifosi presenti allo stadio della cittadina abruzzese.

ORARIO TRIANGOLARE

Il triangolare tra Napoli Castel di Sangro e L’Aquila si gioca venerdì 28 agosto 2020 allo stadio lo Stadio Teofilo Patini: calcio d’inizio programmato alle ore 17:30.

TRIANGOLARE DEL NAPOLI IN TV E STREAMING

Il triangolare sarà trasmesso in diretta su Sky Primafila al prezzo di €5,99. Chi acquista la partita potrà vedere il triangolare tra Napoli Castel di Sangro e L’Aquila anche attraverso dispositivi mobili come tablet e smartphone, o ancora pc e notebook, tramite la piattaforma dedicata Sky Go. Nel primo caso basterà utilizzare l’app per i sistemi iOS ed Android, nel secondo invece sarà necessario collegarsi al sito ufficiale.

COME SI ACCEDE ALLO STADIO

In occasione del triangolare tra Castel di Sangro , l’Aquila 1927 e la SSC Napoli  l’acceso sarà consentito a partire dalle ore 15:30 al fine di evitare assembramenti all’esterno dell’impianto.

Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento, per i bambini valgono le norme generali, sotto 6 anni non è obbligatorio l’uso della mascherina. Obbligatorio mantenere un distanziamento di sicurezza di almeno un metro.

I varchi di accesso al pubblico saranno monitorati e controllati mediante sistemi di rilevazione numerica progressiva con personale di sicurezza, il quale vigilerà affinché non venga superata la capacità del massimo di affollamento di ogni area, facendo rispettare sia l’utilizzo della mascherina di protezione che la distanza interpersonale di almeno un metro al fine di evitare assembramenti. Inoltre, agli ingressi verrà misurata la temperatura corporea, tutti coloro che avranno una temperatura pari o superiore ai 37,5° non saranno ammessi all’interno dell’impianto.

Si ricorda, infine, che per accedere allo Stadio sarà necessario presentare un valido documento di identità, unitamente al titolo di accesso.

Archivi