TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli-Pescara 4-0: Zielinski, Mertens e Petagna. Osimhen delude.

Napoli Pescara 4-0
Ultimo aggiornamento:

Napoli-Pescara 4-0, Osimhen sostituito. Il nigeriano non brilla, al suo posto Petagna. L’ex Spal subito in goal.

Il Napoli batte il Pescara per 4-0, reti di: Zielinski, Ciciretti, Mertens e Petagna, a secco Osimhen. Finisce 4-0 al San Paolo, il poker del Napoli firmato da Zielinski, Ciciretti, Mertens e Petagna.
Si è impegnato e ha giocato una buona partita Osimhen, ma non ha trovato la via del gol. A Mertens è bastato entrare in campo nel secondo tempo per timbrare il cartellino.
Positivo invece l’esordio di Petagna, in campo poco più di 20 minuti e autore di due assist e del quarto gol che ha chiuso la partita in pieno recupero.
Prima del debutto di Parma, agli azzurri ora resta l’ultimo test in Portogallo domenica contro lo Sporting Lisbona.

LA GARA

Primo tempo con qualche brivido per il Napoli, dato che il Pescara ha avuto una doppia occasione, con Bellone prima (Meret ha salvato) e con il palo di Galano poi. Al 24′, però, Zielinski ha mostrato tutto il suo talento partendo da sinistra, scambiando con Politano e trovando il vantaggio dopo aver saltato un avversario. Nella ripresa è subentrato Petagna a 23 minuti dalla fine. Gli è bastato questo minutaggio per mettersi subito in mostra: due assist per Ciciretti prima e Mertens poi, per chiudere con il gol personale che ha sancito il 4-0 finale.

Le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam, Fabian, Demme, Zielinski, Politano, Osimhen, Lozano.. All. Gattuso.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo, Masciangelo, Diambo, Scognamiglio, Busellato, Galano, Drudi, Ventola, Bocic, Belloni, Omeonga. All. Oddo.

Archivi