Napoli-Juventus: Mertens e Koulibaly ancora out, ritorna l’emergenza

mertens e koulibaly out juventus

Niente da fare per Mertens e Koulibaly,saranno ancora out nella sfida con la Juventus. Emergenza in difesa nella formazione di Gattuso. 

 

 

Sembra diventato un male cronico l’emergenza di formazione per il Napoli di Gennaro Gattuso. Mertens e Koulibaly sono out anche per la Juventus, il difensore e l’attaccante erano in tribuna nella sfida di Coppa Italia con la Lazio, ma non riusciranno a recuperare per match di domenica sera. In difesa quasi impossibile anche il rientro di Makisimovic e con Tonelli oramai alla Sampdoria, il Napoli si ritrova con soli due centrali di ruolo: Luperto e Manolas. I due dovrebbero formare di nuovo la coppia centrale nella sfida coi bianconeri, a meno che Gattuso non voglia lanciare di nuovo Di Lorenzo da titolare con Hysaj e Mario Rui sugli esterni. La presenza di Di Lorenzo al centro della difesa toglie spazio alle sue avanzate sulla destra, ma in questo momento di crisi si fa di necessità virtù.

 

 

Probabile formazione Napoli-Juvenuts

Con Mertens e Koulibaly out per la sfida con la Juventus la formazione del Napoli è quasi obbligata in attacco ed in difesa. I tre davanti saranno con ogni probabilità Callejon, Milik e Insigne con il capitano che sembra rivitalizzato dal gol in Coppa Italia. Difficile che si punti su Llorente oramai vicinissimo a trasferirsi all’Inter. Maggiore indecisione c’è a centrocampo dove finalmente Gattuso ha problemi di abbondanza. Difficilissimo togliere Diego Demme dal campo dopo l’ottima prestazione con la Lazio, al suo fianco Zielinski e Fabian Ruiz potrebbero avere un posto da titolare. Lobotka e Allan partono in leggere svantaggio in questo momento. Lo slovacco nei primi venti minuti in maglia azzurra ha fatto intravedere buone cose, ma dovrebbe accomodarsi in panchina. Il brasiliano è reduce da un infortunio e di nuovo al centro di voci di calciomercato: Everton e Inter sono interessate.

Archivi