Calcio Napoli

Manolas, infortunio alla caviglia durante Genoa-Napoli. Arrivano le prime indiscrezioni

Infortunio alla caviglia per Manolas durante Genoa-Napoli. Il difensore greco costretto a lasciare il campo

Infortunio per Manolas durante Genoa-Napoli. Il difensore greco ha lasciato il campo del Ferraris accompagnato dallo staff medico del Napoli.

INFORTUNIO ALLA CAVIGLIA PER MANOLAS

Per il Napoli piove sul bagnato. Non solo le grandi difficoltà sul campo del Genoa di uno scatenato Pandev: gli azzurri devono fare ora i conti anche con l’infortunio di Kostas Manolas, uscito a una ventina di minuti dalla fine.

Il centrale greco è stato costretto ad abbandonare la gara in anticipo, al 69′, molto sofferente per problemi a una caviglia. Si è rapidamente seduto in panchina per farsi curare dallo staff medico del Napoli. Al suo posto è entrato Rrahmani, che si è piazzato al centro della difesa per far coppia con Maksimovic.

COME STA MANOLAS?

La caviglia di Manolas dopo l’infortunio si è leggermente gonfiata e tra domani e lunedì si sottoporrà ad esami medici per valutare l’entità dell’infortunio. Da quello che filtra potrebbe saltare la prossima gara contro l’Atalanta, si spera di recuperarlo per la gara contro la Juventus, ma solo gli esami chiariranno ogni dubbio.

Solo nelle prossime ore, in ogni caso, si potrà avere un quadro più chiaro delle condizioni di Manolas.  Ricordando in particolare che mercoledì è in programma la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta (0-0 l’andata del Maradona).
Nel caso Manolas non dovesse recuperare per la sfida contro i nerazzurri, in mezzo alla difesa toccherebbe nuovamente a Rrahmani e a Maksimovic. Koulibaly, trovato positivo al Covid-19 nelle scorse ore, è infatti in isolamento.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.