Calcio Napoli

Legia senza tifosi a Napoli, la società: “E’ uno scandalo”

La società polacco emette un duro comunicato

Napoli-Legia Varsavia di Europa League si giocherà senza i tifosi ospiti, questo ha scatenato l’ira della società polacca. A decidere sull’assenza dei tifosi provenienti dalla Polonia è stata la Prefettura di Napoli. Cosa che ha innescato anche un duro comunicato ufficiale da parte del Legia Varsavia:

Il Legia Varsavia informa che, nonostante gli sforzi del club per più di una settimana, le autorità italiane competenti hanno mantenuto la decisione di non vendere i biglietti ai cittadini polacchi per la partita Napoli -Legia Warszawa, che si svolgerà a Napoli il 21 ottobre. Consideriamo tali azioni del tutto ingiustificate e discriminatorie. I
l club si è subito attivato per consentire ai nostri tifosi di partecipare alla partita: si sono tenuti colloqui
tra i consigli di amministrazione dei club ed è stata inviata una lettera ufficiale alle autorità italiane competenti. Le attività del Club sono state sostenute dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Polonia e dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma.

Legia Varsavia senza tifosi a Napoli: “Decisione discriminatoria”

Nel comunicato la società polacca aggiunge:

Questa è una decisione scandalosa, del tutto ingiustificata, e priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta. Questo è contro lo spirito sportivo e contro i valori su cui si basa il calcio europeo. Ecco perché oggi abbiamo inviato un’altra lettera su questo argomento e ci aspettiamo una risposta adeguata da parte italiana. Vi informiamo inoltre che, a parte la revoca del diritto ai biglietti per i tifosi del settore visitatori, il club ha ottenuto il doppio dei posti per ospiti ufficiali, sponsor e partner commerciali del Club consigliato nel Linee guida UEFA.

Legia Varsavia: a Napoli non ci saranno i tifosi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.