Calcio NapoliTutto Napoli

Laudisa: “Agente Insigne alla sede del Milan, non è una visita di cortesia”

Vincenzo Pisacane agente di Lorenzo Insigne è stato visto nella sede del Milan, secondo Carlo Laudisa l'interesse è concreto.

Vincenzo Pisacane agente di Lorenzo Insigne è stato visto nella sede del Milan, secondo Carlo Laudisa l’interesse è concreto.

Sono tante le voci di calciomercato su un possibile addio a fine stagione di Lorenzo Insigne. Il capitano del Napoli a 30 anni ha un contratto con la SSCN che scade a giugno del 2022 ma non trova l’accordo per il rinnovo. Senza l’intesa giusta il Napoli cercherà di venderlo anche perché vuole evitare di perderlo a parametro zero. Tanti club sono alla porta e fiutano l’occasione di poterlo prendere senza spendere nulla. Il Milan incontrando l’agente di Insigne si è portato avanti col lavoro, facendo una mossa importante in vista del calciomercato. Vincenzo Pisacane, agente del capitano del Napoli, è stato visto ieri nella sede dei rossoneri e questo ha generato apprensione nei tifosi azzurri.

Calciomercato: Milan interessato ad Insigne

Secondo l’esperto di mercato di Gazzetta, Carlo Laudisa dell’agente di Insigne al Milan non è intesa dal club “come una visita di cortesia ma io mi chiedo poi se effettivamente Insigne può essere un obiettivo per il Milan. Anche perché in quella zona di campo il Milan è affollato. A meno che non si pensi a un clamoroso scambio con qualche giocatore con il contratto a scadenza, come per esempio Romagnoli. Ma gli ostacoli economici mi sembrano evidenti. Non so se il Milan punti a Insigne. Il Milan ha un altro problema, cioè il centravanti. Il braccio di ferro con Calhanoglu, Calabria e Romagnoli nasce proprio dal fatto che le richieste oltre i 4 milioni non vengono ascoltate. Ecco perché sono freddino sull’ipotesi di Insigne al Milan“. Laudisa a Radio Marte ha parlato anche del rinnovo di Insigne: “I prezzi stanno scendendo per i cartellini. Come il Napoli deve guardare al futuro e al monte stipendi il tema riguarda anche la Juventus o l’Inter. Tutti aspettano sperando che il domani sia meno nero. Io non vedo la possibilità che i calciatori vengano soddisfatti“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.