TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

In Spagna: “Barcellona-Napoli, scenario deprimente al Camp Nou”

barcellona-napoli camp nou vuoto

Parlano di “scenario deprimente” in Spagna in vista di Barcellona-Napoli a causa del Camp Nou che sarà privo dei tifosi delle due squadre.

Ci saranno 380 persone in tutto al Camp Nou per Barcellona-Napoli di Champions League per questo, il Mundo Deportivo, parla di “scenario deprimente“. L’impianto catalano può contenere oltre 90 mila persone, diventando un vero e proprio infermo per le squadre avversarie. Questa volta invece sarà completamente vuoto, dato che tra i 380 ammessi sono compresi i calciatori, lo staff delle due squadre, ma anche giornalisti, operatatori e fotografi. In tribuna ci sarà qualche dirigente ma nulla di più. Il Camp Nou, come gli altri stadi d’Europa, è blindato a causa della pandemia da coronavirus che ha innescato anche un botta e risposta tra Aurelio De Laurentiis e Josep Bartomeu. La Uefa ha comunque confermato la sede per la partita ed anche la console italiana in Spagna ha fatto sapere che i calciatori del Napoli saranno blindati.

Barcellona-Napoli si giocherà sabato 8 agosto alle ore 21. Si parte dal risultato dell’1-1 dell’andata firmato dal vantaggio di Mertens, a cui fece seguito il gol di Griezmann. Quella partita si giocò così 60 mila del San Paolo. In questo caso il Camp Nou sarà completamente vuoto. Potrebbe essere un’arma in più per il Napoli, che non dovrà superare il muro di decibel dei tifosi blaugrana. Inoltre il Barça sta affrontando una profonda crisi interna, anche se, almeno mediaticamente, la squadra si è compattata per superare gli ottavi di finale e approdare alle final eight. In Spagna puntano tutto sulla presenza di Messi che si scatena proprio agli ottavi di finale (ecco le statistiche).

Archivi