Calcio Napoli

Gazzetta esalta Di Lorenzo e la sua favola calcistica

Giovanni Di Lorenzo si è preso il ruolo da titolare in Nazionale

Giovanni Di Lorenzo è uno dei protagonisti dell’Italia, forse quello più inatteso. Il giocatore del Napoli era partito per essere la riserva di Florenzi, poi l’infortunio dell’ex Roma lo ha portato in campo e non ha più perso il posto da titolare. Tanto che Mancini nell’ultima sfida lo ha dirottato pure sulla fascia mancina, pur di non toglierlo dal campo. Di Lorenzo sta scrivendo una pagina importante della sua storia calcistica, dimostrando che con impegno e dedizione i risultati si possono raggiungere. Per lui non è stato affatto semplice arrivare in Nazionale da protagonista, ma ci è riuscito ed ora si gode il momento.

Di Lorenzo: “Ero disoccupato, non ho mollato”

Di Lorenzo sarà protagonista di Inghilterra-Italia, finale di Euro2020. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport:

Diceva Pete Carril, storico allenatore di basket Usa, che più abiti vicino ai binari e più è probabile che vada forte sotto canestro. Per lui distanza dai binari era sinonimo di agio sociale e sportivo, di posti dove non sviluppi l’atteggiamento giusto per sfondare. L’applicazione calcistica di questo principio sta in campo a destra per l’Italia e si chiama Giovanni Di Lorenzo: domenica giocherà contro Sterling e l’Inghilterra a Wembley nella finale dell’Europeo, 4 anni fa era in C a Matera. Di Lorenzo qualche settimana fa l’ha fatta facile: «Ero disoccupato, ma non ho mollato, ci ho sempre creduto e ho trovato club che mi hanno fatto crescere». Detto da chi l’ha fatto davvero, tutto pare tranne che un luogo comune.

Leggi anche:

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.