Calcio Napoli

Empoli, Andreazzoli, fu Spalletti a suggerirlo a Corsi

Spalletti suggerì Andreazzoli al presidente dell’Empoli Corsi. I due allenatori amici da una vita hanno collaborato per molti anni.

SPALLETTI E ANDREAZZOLI AMICI DA SEMPRE

Luciano Spalletti e Aurelio Andreazzoli si conoscono da una vita e si sono incrociati per la prima volta da avversari in serie C nel 1995-96 quando Luciano guidava l’Empoli e Aurelio la Massese.

La loro collaborazione inizia all’Udinese nel 2003 quando Spalletti lo chiama nel suo staff. Due anni dopo il binomio continua alla Roma fino al settembre 2009 quando Spalletti viene esonerato e Andreazzoli lo segue, ma non parte per la Russia con Spalletti. Alla Roma Andreazzoli è tornato dal 2011 al 2013. I due si ritrovano alla Roma quando Spalletti viene richiamato dal club fra il gennaio 2016 e il giugno 2017.

Andreazzoli fu esonerato dall’Empoli nel novembre 2018 dopo una sconfitta per 5-1 al San Paolo contro il Napoli. Poi richiamato in primavera dal club, retrocesse all’ultima giornata perdendo immeritatamente a San Siro nel maggio 2019 proprio contro l’Inter dell’amico Spalletti.

SPALLETTI ANDREAZZOLI
SPALLETTI ANDREAZZOLI AI TEMPI DELLA ROMA

IL TECNICO DEL NAPOLI E LA TELEFONATA A CORSI

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport rivela un retroscena interessante: “Stasera Luciano Spalletti dovrà chiedere strada all’amico Aurelio Andreazzoli perché ha bisogno di questi tre punti per riagganciare il Milan alla vigilia dello scontro diretto di domenica prossima a San Siro con i rossoneri. Già, ma anche se gli amici restano tali, in campo per 90’ si è avversari.

Il rapporto fra i due ha radici lontane, nel 1999. Quando hanno frequentato nel centro tecnico federale di Firenze il corso Uefa Pro. Dividevano la stanza, ma anche le idee e la passione per il calcio. Lì nasce una sintonia e una amicizia consolidata negli anni di lavoro insieme prima all’Udinese e poi alla Roma, anche in due riprese.

Sempre parlando fra amici, Spalletti ha dato al presidente Corsi il suggerimento sulla scelta dell’allenatore dell’Empoli: Andreazzoli. Quella telefonata è stata confermata da più parti, ma non era una raccomandazione, solo stima”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.