Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli: Giuntoli su due talenti dell’Empoli. Ecco chi sono

Il club azzurro guarda al futuro

Il Napoli guarda al futuro e sul calciomercato pensa a due talenti dell’Empoli: Viti e Ricci, giocatori giovani ma di grande prospettiva. La notizia di calciomercato che riguarda il Napoli viene lanciata da Il Mattino. Oggi ci sarà Napoli-Empoli allo stadio Maradona e per Giuntoli sarà anche occasione per parlare di mercato con i dirigenti toscani. Viti e Ricci sono finiti da tempo nel mirino del Napoli che guarda sempre al futuro ed è molto attento ai giovani talenti.

Ovviamente l’attenzione principale sarà riservata al campo, perché dopo il pareggio del Milan il Napoli può agguantare di nuovo il primo posto in classifica. Ma in vista del mese di gennaio il mercato comincia a diventare di estrema attualità e così ci sarà tempo anche per una chiacchierata informale.

Napoli-Empoli: asse di calciomercato

Insomma Napoli ed Empoli non è una partita qualsiasi, né sul campo ma nemmeno a livello dirigenziale. Il club azzurro ha un ottimo rapporto con quello toscano, con cui ha concluso diversi affare come Mario Rui, Hysaj, Tonelli, Valdifiori e Zielinski. Insomma pescare nel grande e organizzato settore giovanile dell’Empoli è sempre un ottimo affare. Per questo motivo Giuntoli ed il Napoli stanno pensando a Viti e Ricci.

Il Napoli pensa a Viti e Ricci dell’Empoli.

Chi sono Viti e Ricci

Mattia Viti 19 anni è un difensore centrale. Il suo piede preferito è il sinistro, ma può giocare tranquillamente anche sul centro-destra. L’Empoli per Viti significa casa ma è pronto al grande salto. Viti ha grandi doti fisiche che lo hanno portato a fare passi da gigante nel vivaio dell’Empoli. Nel 2017/18 colleziona le prime presenze nell’Under 17 poi passa in Primavera nell’annata 2019/20. Nell’estate del 2020 è il tecnico Alessio Dionisi a portarlo in prima squadra. L’esordio in prima squadra avviene il 30 settembre 2020, in occasione del 2^ turno di Coppa Italia contro il Renate. Viti gioca titolare non patisce alcuna emozione nell’impatto col calcio dei grandi. Viti è protagonista in Serie B, ma anche col ritorno in Serie A l’Empoli decide di tenerlo con Andreazzoli che gli dà fiducia nella sfida col Cagliari, in cui il difensore fa un’ottima impressione.

Samuele Ricci è un regista, centrocampista centrale di 20 anni. Di lui si dice che abbia il destino già praticamente segnato. Oramai è il padrone del centrocampo dell’Empoli, nonostante prima dell’esordio in Serie A avesse accumulato tante presenze ma tra Primavera e Serie B. Ricci, invece, gioca nella massima categoria come un veterano e sembra non avere alcun timore reverenziale. Personalità e qualità tecniche sono le armi migliori di Ricci che non ha patito il salto in Serie A.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.