Calcio Napoli

Ancelotti: “Napoli, due anni splendidi. Ho conosciuto una piazza stupenda. Vi dico la mia sullo scudetto”

Carlo Ancelotti ex allenatore del Napoli, ha parlato della sua esperienza in azzurro e della corsa scudetto in serie A.

ANCELOTTI E IL NAPOLI

Napoli, Carlo Ancelotti tecnico del Real Madrid, ai microfoni di di RadioRai, ospite di “Radio anch’io sport, parla della sua esperienza in azzurro  e della lotta scudetto in serie A.

Cosa non ha funzionato al Napoli? Due anni professionali splendidi, ma so benissimo come funziona e credo sia finita nel modo giusto. Quando non c’è sintonia tra società ed allenatore è giusto separarsi, anche quest’anno il Napoli è competitivo. Se può vincere non lo so, ma può competere. De Laurentiis e SpallettiSono persone oneste e credo che ci possano essere discussioni, ma alla fine si va d’accordo. Io sono andato molto d’accordo con De Laurentiis e ho conosciuto una piazza splendida

SERIE A

“L’Inter? I nerazzurri hanno tenuto la struttura dello scorso anno cambiando stesso allenare e alcuni giocatori importanti ma mi sembra una squadra molto solida. Contro di noi hanno giocato molto bene, ci hanno creato difficoltà, mi sembra una formazione con grande entusiasmo: possono competere per lo scudetto”.

Ancelotti ha poi aggiunto: “La JuventusLa serie A è molto equilibrata, una favorita non c’è. La Juve è una squadra che ha qualche problema, ha perso delle certezze e fa fatica a ritrovare un’identità precisa. Alla fine però credo che verrà fuori e sarà fra le candidate alla vittoria finale”, ha concluso Ancelotti.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.