Social

Alvino attacca alla Juve: “Rigori per lo scudetto, rigori per tutto”

Il giornalista Carlo Alvino ha lanciato un tweet diretto alla Juventus e alla grande quantità di rigori che vengono assegnati alla squadra bianconera.

Il nono scudetto per la Juventus è arrivato con la vittoria con la Sampdoria, altra partita in cui i bianconero hanno usufruito di un tiro dal dischetto. Carlo Alvino ha lanciato una bordata alla Juve e ed in un tweet ha scritto: “Rigori per lo scudetto, rigori per diventare capocannoniere, rigori per tirarti fuori dai debiti. L’Europa sarà contenta finalmente ora si potrà dire che l’Italia è il Paese del ‘rigore “. Il rifermento è ovviamente ai tanti calci di rigori di cui la squadra bianconera può usufruire tutti gli anni, che vanno sommati a quelli che non vengono concessi contro la madama bianconera. Emblematici quelli non fischiati a de Ligt. Il difensore ex Ajax in questa stagione ha più volte colpito il pallone con la mano in area di rigore, ma i vari arbitri hanno sorvolato, salvo poi applicare in maniera estremamente rigida la regola che qualsiasi tocco in area di rigore con la mano va sanzionata con un penalty.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.