Calcio Napoli

Infortunio Osimhen, parla il neurochirurgo di Pineta Grande

Alfredo Bucciero neurochirurgo della clinica Pineta Grande di Castel Volturno parla dell’infortunio di Victor Osimhen.

L’infortuno di Victor Osimhen tiene in ansia il Napoli, a parlarne è Alfredo Bucciero neurochirurgo della clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli il medico ha fatto sapere che il calciatore ha subito “un trauma cranico commotivo con perdita di memoria. I riscontri sono ottimi al momento, ma bisogna comunque rispettare i tempi di recupero“. Bucciero ha sottolineato che il calciatore è stato affidato alle cure dello “staff medico del Napoli e che non ci sono segni di ematoma alla colotta del cervello o segni di sbattimento della calotta cranica“.

Sull’infortunio di Osimhen, Bucciero neurochirurgo di Pineta Grande, aggiunge: “Il calciatore non ha bisogno di un nuovo controllo da parte nostra perché il quadro clinico è ottimo“. In ogni caso il nigeriano dovrà rispettare un periodo di riposo che lo potrebbe vedere fuori dalle convocazioni per Granada e Benevento. Secondo Bucciero almeno “una settimana di stop è necessaria. Osimhen chiede di giocare, vuole andare in campo e vorrebbe accelerare il suo recupero. Però bisogna essere cauti ed i periodi di riposo, per questo tipo di infortuni, sono importanti“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.