Tutto Napoli

Il Napoli vince la battaglia legale. La procura federale si piega alla sentenza del Coni e da ragione agli azzurri

Juventus-Napoli, la FIGC da ragione agli azzurri e archivia il caso. La procura federale si piega alla sentenza del Coni e archivia la questione dando completa ragione al club di De Laurentiis.

Il Napoli vince ancora, la vicende della gara non disputata contro la Juventus a causa dello stop imposto dalle ASL napoletane è definitivamente archiviata. La procura federale si piega alla sentenza del Coni  dando ragione al Napoli e  archiviando il caso.

Ecco la nota ufficiale della FIGC

La Figc ha comunicato l’avvenuta archiviazione con una nota ufficiale:

“Il Procuratore federale Giuseppe Chinè, esaminata la documentazione acquisita nel corso dell’attività inquirente relativa alle positività al Covid-19 di alcuni calciatori in vista dell’incontro Juventus-Napoli del 4 ottobre 2020, considerato che la SSC Napoli si è attenuta a tutte le prescrizioni indicate dalla autorità sanitarie locali, effettuando costantemente i tamponi e mantenendo i giocatori negativi in isolamento domiciliare; considerato, quindi, che la SSC Napoli “ha applicato il Protocollo FIGC vigente all’epoca dei fatti di causa, che rimanda, con riferimento alla procedura da osservare in caso sia accertata la positività al COVID-19 di un calciatore, alla citata Circolare del Ministero della Salute del 18 giugno 2020; considerato, in conclusione che la SSC Napoli “ha agito in piena coerenza con quanto previsto dalla normativa vigente” (cfr, in tal senso, la decisione n.1/2021 del Collegio di Garanzia del CONI), ha applicato correttamente i Protocolli sanitari vigenti all’epoca dei fatti ed ha eseguito i test sanitari (tamponi molecolari) secondo la tempistica prevista; ritenuto, pertanto, che allo stato degli atti non vi siano elementi tali per poter procedere”.

Stando a quanto afferma la procura federale, il Napoli aveva ragione sin dall’inizio e le sentenze avverse alla squadra di De Laurentiis erano state partorite per qualche altro motivo? Perché la FIGC ha dato due volte torto al Napoli ed oggi cambia le carte in tavola? incompetenza? malafede, o semplice accanimento? a voi il giudizio finale.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.