Calcio NapoliTutto Napoli

Gazzetta: Napoli-Gattuso avanti insieme, ecco i dettagli

Gennaro Gattuso sarà l’allenatore del Napoli almeno fino a a giugno del 2021, questo è quanto riportato da Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna.

Un tacito accordo, senza nemmeno bisogno di firmare nulla, alimentato dalla stima che Gattuso si è saputo conquistare in questi pochi mesi da allenatore del Napoli. Secondo quanto riferisce Gazzetta dello Sport Gattuso continuerà ad essere l’allenatore dei partenopei fino a giugno del 2021. Nell’accordo firmato a dicembre scorso c’era una doppia clausola: una in favore del tecnico, l’altra del presidente. Gattuso o De Laurentiis potrebbero decidere, entro il 30 aprile per il tecnico ed entro l’8 giugno per il presidente del Napoli, di svincolarsi contrattualmente senza pagamento di penale.

Questo però non accadrà perché da entrambe le parti c’è la volontà di continuare a lavorare insieme. La questione era già stata deciso ad inizio marzo, ancor prima che il campionato fosse bloccato per l’emergenza coronavirus. Secondo Gazzetta a convincere il tecnico ed il presidente a continuare a lavorare ancora insieme sono stati diversi fattori, come la capacità di recuperare una squadra spaccata dal punto di vista fisico e psicologico, oltre che la convergenza sul mercato di gennaio. Gattuso ha saputo dare nuova vitalità alla squadra, scegliere le pedine giuste (vedi Demme ndr) e cambiare modulo ad una formazione in fase nettamente involutiva. Fino al blocco del campionato il Napoli sembrava in netta ripresa, proprio grazie alla cura Gattuso. Ora bisognerà capire quando e se il campionato riprenderà, dato che il premier Conte ha autorizzato gli allenamenti collettivi dal 18 maggio ma poi è arrivata la frenata del ministro Spadafora.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.