TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

GAZZETTA – Edo De Laurentiis-Allan, quella lite mai perdonata dalla Ssc Napoli

edo de laurentiis allan

Edo De Laurentiis – Allan la lite tra i due alla base della separazione. La Ssc Napoli non ha mai dimenticato l’affronto.

EDO DE LAURENTIIS – ALLAN- SSC NAPOLIAllan è da considerarsi un nuovo giocatore dell’Everton. Il brasiliano ritroverà Carlo Ancelotti, il tecnico di Reggiolo ha voluto fortemente il centrocampista.

Allan è passato dai fasti di Sarri al dimenticatoio con Gattuso. Il brasiliano era considerato uno dei mediani più forti d’Europa, un mastino ruba palloni come pochi, le prestazioni con il Napoli gli valsero anche la nazionale, poi il calo, fino a scivolare in panchina con l’arrivo di Gennaro Gattuso.

Alla base della rottura  tra il brasiliano e la SSc Napoli, secondo quanto rivela l’edizione odierna della Gazzetta dello sport, non c’è solo il mancato passaggio al PSG, ma soprattutto la lite che Allan ebbe con il vice presidente del Napoli. Ecco i quanto scrive la Gazzetta:

“Allan a breve dirà addio al Napoli. Il calciatore approderà all’Everton. Carlo Ancelotti, dopo averlo allenato nel corso della sua difficile esperienza in Campania, lo ha richiesto in modo esplicito al club inglese.

Nell’ultimo periodo l’ex Udinese era molto lontano dai suoi standard abituali di rendimento. Nelle casse del entreranno 25 milioni di euro più 5 di bonus, mentre al giocatore andrà un contratto quadriennale da 6 milioni di euro a stagione.

Va via, dunque, un altro dei protagonisti degli ultimi anni. Probabilmente, lo sarebbe stato anche per Rino Gattuso se Allan non fosse stato uno dei capi dell’ammutinamento del 5 novembre scorso.

La gazzetta sulla vicenda Edo De Laurentiis – Allan aggiunge:  “Quella notte Allan fu protagonista di un acceso dibattito con Edo De Laurentiis, vice presidente, nonché figlio del patron della Ssc Napoli.

Un affronto che la famiglia De Laurentiis non ha mai sopportato, tant’è che il giocatore, con il passar delle settimane, è finito sempre più ai margini della squadra.

Dopo l’addio di Allan, l’obiettivo numero uno del Napoli è Jordan Veretout, che quest’anno ha totalizzato 43 presenze e 7 gol con la Roma“.

Archivi