TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

De Laurentiis positivo al coronavirus: tamponi per tutti i presenti in Lega

de laurentiis positivo coronavirus

Aurelio De Laurentiis positivo al coronavirus ha fatto scattare un protocollo di sicurezza, con tamponi per tutti i presenti in Lega.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis prima di raggiunge la sede della Lega, per parlare di diritti tv, ha fatto un tampone in barca e poi è volato alla riunione. Secondo quanto raccontato il patron azzurro aveva già i sintomi, ma aveva dato la colpa ad una indigestione di ostriche. Così De Laurenitiis si è presentato alla riunione di Lega, senza indossare la mascherina. L’incontro si è tenuto all’hotel Hilton di Milano.

Dopo la scoperta della positività di De Laurentiis al coronavirus sono scattati i protocolli di sicurezza anti covid. Alla riunione erano presenti i 20 rappresentanti delle società di Serie A, tra presidente e dirigenti, non tutti indossavano la mascherina al momento dell’arrivo all’hotel. In ogni caso presidenti e dirigenti hanno mantenuto la distanza durante la riunione. La prospettiva in questo momento è che scatti il tampone e l’isolamento fiduciario per chi è entrato in diretto contatto con De Laurentiis.

Archivi