Caressa: “Assurdo non dare il rigore al Napoli. Avete visto cosa ha fatto l’arbitro?”

caressa rigore napoli

Fabio Caressa interviene sul rigore negato al Napoli dall’arbitro Giua per un fallo di Donati su Arkadiusz Milik.

Il giornalista di Sky sport Fabio Caressa nel corso di Sky Calcio Club, programma di approfondimento sui temi caldi del calcio e del campionato di Serie A, ha parlato del rigore negato al Napoli dall’arbitro Giua per un fallo clamoroso su Arkadiusz Milik.

“Per me è molto difficile spiegare perché l’arbitro di Napoli-Lecce non sia andato a rivedere l’azione del rigore reclamato da Arkadiusz Milik”.


Caressa sul rigore negato al Napoli ha poi aggiunto: “Il Napoli si è infuriato per l’arbitraggio. E’ un errore clamoroso, come fai a dare l’ammonizione all’attaccante? Il contatto è netto! Il giocatore azzurro è anche andato dall’arbitro a chiedere spiegazioni. E l’arbitro Antonio Giua, andando via, gli ha risposto: ‘Decido io, decido io’. Anche seguendo il protocollo, però, il VAR può dire all’arbitro: ‘Guarda che il contatto è stato più netto di quanto credi e di quello che è sembrato’. A quel punto, perchè non rivedere il tutto?”, ha concluso il giornalista di Sky sport al termine del suo intervento.

Archivi