Calcio Napoli e cultura Napoletana

Basta gossip, basta destabilizzare l’ambiente: dedichiamoci al Napoli

Basta Gossip. Lasciate stare Mertens e pensate al calcio


Dopo Lavezzi e Cavani ora tocca a Dries Mertens subire il gossip partenopeo, poveri loro e noi.

Che tristezza aprire un qualisiasi sito o giornale dedicato al ‘Napoli calcio’ e vedere la faccia di Mertens e i relativi veri o falsi problemi con la moglie Kate. Capiamo l’esigenza del dover far vedere ”Io so e voi no’‘, ma questa esigenza nuoce gravemente sul morale dell’attaccante belga, che non capirà bene l’italiano, ma si farà due domande nel vedere la sua faccia ovunque. Dedichiamoci al Napoli e al calcio. Sul prossimo avversario, sul secondo posto. Insomma EVITIAMO. Se i giornali del nord come la Gazzetta dello Sport, ci marciano sopra, alimentando l’addio di Ciro Mertens e destabilizzando la piazza, noi giornalisti partenopei dovremmo placare gli animi e indirizzare l’attenzione solo verso gli obbiettivi stagionali del Napoli. Matrimoni, divorzi, sorrisi, ecc… lasciamoli fuori dallo sport, lasiamo questi ‘rumors’ come tali. Perchè a Napoli i rumors, poi diventano film degni della regia del Signore degli Agnelli. Pensate agli ambienti juventini, milanisti, interisti, la notizia c’è ma non si vede e non si legge, ovattano l’ambiente fino a fine stagione (e oltre). Mentre noi? Stiamo creando un pandemonio sull’uomo simbolo di questo momento, che ad ogni domanda sul rinnovo di contratto ha sempre risposto: ”Voglio Napoli”. Se non vi saranno dichiarazioni differenti, perchè alimentare altro? Tifate Napoli o cosa?

Quindi, ricapitolando, capiamo che ci siano spazi da riempire su giornali e siti, ma respiriamo e lasciamo il gossip a chi di dovere.

CONSIGLIATI PER TE