Serie A, Cagliari-Napoli 0-5: Alla Sardegna arena è Napoli Show. Alla Faccia dei gufi

Partita senza storia: a segno Callejon, Mertens, Hamsik e Insigne (su rigore)

Serie A, Cagliari-Napoli 0-5. Alla Sardegna arena è Napoli Show. La squadra di Sarri dà spettacolo: a segno Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne e Mario Rui: manita e +4 sulla Juve. Gli azzurri allungano sulla Juventus dilagando nel posticipo della 26esima giornata.

Cagliari-Napoli 0-5

Missione compiuta. Il Napoli vince a Cagliari per 5-0 e si porta a +4 sulla Juventus (con una gara da recuperare). Alla Sardegna Arena, la squadra di Sarri dà spettacolo: a segno Callejon, Mertens, Hamsik, Hamsik e Mario Rui. Tutte e quattro le star dei partenopei. Un successo importantissimo in vista della sfida al San Paolo contro una Roma in crisi e dunque affamata di punti.

Napoli Show

Il Napoli comincia da subito a fare la sua partita fatta di scambi in velocità e verticalizzazioni. Al 15′, il Napoli chiede un calcio di rigore per una trattenuta in area su Mertens, ma l’arbitro Giacomelli (e il Var) fanno proseguire. Gli ospiti però alzano il ritmo e al 29′ passano con Callejon: Allan sradica il pallone da un avversario, se ne va via sulla fascia e serve al centro lo spagnolo che appoggia in rete di piatto. Prima della fine del tempo, al 42′, il Napoli raddoppia. Il Cagliari fa fatica ad uscire per il pressing azzurro, Hysaj (in sospetta posizione di fuorigioco) fa partire dalla fascia destra un cross basso su cui si avventa Mertens, che con un tocco mette fuori gioco Cragno. La ripresa è un monologo Napoli.

Manita e +4 sulla Juve

Il Napoli batte facilmente 5-0 il Cagliari alla Sardegna Arena nel posticipo della 26ª giornata. Partita già indirizzata nel primo tempo con i gol di Callejon e Mertens, nella ripresa c’è spazio anche per le reti di Hamsik, Insigne (su rigore) e Mario Rui. Con questo successo il Napoli si porta quattro punti sopra alla Juve, in attesa che i bianconeri recuperino il match con l’Atalanta, rinviato ieri per neve.

Alla Faccia dei gufi

Il napoli vince alla faccia dei gufi, appollaiati sui loro trespoli hanno sperato nella vittoria dei sardi, caricati dalle dichiarazioni di Cragno e compagni. a Fine gara il portiere del Cagliari si è fatto portare un pallottoliere per contare le reti subite. Da Napoli è tutto a voi la linea.

CONSIGLIATI PER TE