Calcio Napoli

Sabatini: “Osimhen giocatore straordinario, arriverà ad altissimi livelli. Skov Olsen e Tomiysau al Napoli? Non mi risulta e su Cavani…”

Walter Sabatini Direttore Tecnico del Bologna ha parlato del Napoli e di mercato ai microfoni di Radio Punto Nuovo

Walter Sabatini Direttore Tecnico del Bologna ha parlato del Napoli e di mercato ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Il direttore tecnico del Bologna Walter Sabatini esalta Victor Osimhen: “È un talento incommensurabile, un giocatore che se sarà fortunato e non avrà infortuni o altre vicende legate a situazioni come gli infortuni si esprimerà ai massimi livelli europei“. A Napoli sono ancora tante le critiche fatte al calciatore che fino ad ora, proprio a causa degli infortuni, non si è ancora espresso al meglio, eppure tanti operatori di mercato esaltano l’operazione Osimhen.

Sabatini parla anche di un altro attaccante del Napoli, Edinson Cavani: “Edi era un fuggiasco. Il primo giorno che sono arrivato a Palermo ho trovato Cavani fuori dalla mia stanza che chiedeva di essere ceduto (ride, nda). È un grande giocatore“. Mentre in tema calciomercato parla dei possibili trasferimento di Skov Olsen e Tomiysau al Napoli: “A noi non risulta, ma se fosse vero dovrei ribadire la mia stima sulla dirigenza del Napoli e la capacità di capire il calcio“. In chiusura Sabaitini dice: “Roma-Napoli? La vedo come uno scontro tra due squadre che hanno bisogno di andare in Champions League. La Champions non è solo un privilegio economico, ma un’affermazione di prestigio. Né Napoli né Roma possono rinunciarci. Sarà una battaglia durissima. Cambierei Mihajilovic con Gattuso? No. Voglio bene a Gattuso, ma Mihajlovic è il miglior allenatore che posso avere in questo momento. Fa rendere i giocatori al massimo. È un allenatore insostituibile”.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.