TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Pirlo: “Juventus-Napoli, non sarà rinviata. Voglio vincere contro Gattuso”

Pirlo juventus napoli

Pirlo parla alla vigilia di Juventus-Napoli. Il tecnico dei bianconeri smentisce qualsiasi possibilità di rinvio della gara a causa del covid-19.

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus Napoli. Ecco le parole del tecnico bianconero:

Non penso ci sia il rischio di non giocare, la Lega ha dato regole ben precise. Il nostro stato d’animo è quello di aver preparato la partita, non ci ha influenzato minimamente questa cosa. Paura non ne abbiamo, il virus si può prendere ovunque tu vada

JUVENTUS-NAPOLI SIGNIFICA ANCHE PIRLO CONTRO GATTUSO

Non abbiamo avuto amichevoli per provare certi giocatori in certe posizioni. Abbiamo provato il nostro gioco per la Roma e magari proveremo altro per il Napoli. Esperimenti dovevamo farne e magari domani sarà uguale.
Il Napoli ha dimostrato di aver cambiato mentalità con Gattuso. Sono forti, è già un anno quasi che lavorano assieme e questo credo che sia un loro punto di forza. Ma noi non siamo da meno“.

Pirlo ha risposto alla battuta di Gattuso: “Sono affari miei alla Juve come affari suoi al Napoli. Mi prendo i problemi di questo lavoro bellissimo, altrimenti non l’avrei scelto“.

LO SCHERZO DI PIRLO A GATTUSO

Pirlo su  Juventus-Napoli  ha riferito che gli piacerebbe fare uno scherzo a Gattuso: “Lo scherzo più bello quello di vincere domani sera, questa sarebbe la cosa più divertente e poi parlarne dopo. Da allenatore è diverso rispetto che da giocatore. Ognuno giocherà la sua partita, nessuno avrà vantaggi“.

DE LAURENTIIS CHIAMA AGNELLI

Andrea Pirlo è sicuro che Juventus-Napoli si giocherà. De Laurentiis dal canto suo ha provato a contattare le autorità sanitarie per capire se un gruppo comunque ‘a rischio’ potesse trasferirsi a Torino per giocare, ma non ci sarebbero grandi possibilità di slittamento.
Il patron del Napoli, appena guarito dal covid, preoccupato dal fatto che Zielinski possa aver contagiato altri membri del gruppo squadra ha chiamato Andrea agnelli. Durante la telefonata, De Laurentiis ha manifestato i rischi di contagio anche per i giocatori della Juventus.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi