Calcio Napoli e cultura Napoletana

Napoli reinventa il gelato: “Cono filato, gelato alla pizza e pizza fritta con gelato”

Napoli reinventa il gelato: Dopo aver inventato il cornetto i napoletani propongono: ” il Cono filato, il gelato alla pizza e pizza fritta con gelato”.

di : Francesco Pollasto

Napoli reinventa il gelato.

Il gelato a Napoli è una istituzione, bast pensare al cornetto di Sica famoso in tutto il mondo. La città vive un periodo di resurrezione culturale, artistica e gastronomica. Nel 2017 Napoli reinventa il gelato.

Breve storia del gelato

Correva l’anno 1903 quando un gelataio Italo Marchioni (1868-1954), italiano residente a New York City, ricevette il brevetto statunitense N. 746971 per l’invenzione del cono gelato che aveva venduto in America sin dal 1896.

Sica inventa  il cornetto

Le cialde a cuppetiello erano una rivoluzione per l’epoca ma avevano un grave difetto” si bagnavano” La soluzione, come spesso accade, arrivò da Napoli. Un gelataio napoletano che si chiamava  Sica ricoprì la superficie interna del wafer con zucchero, cioccolato ed olio, denominandolo “cornetto”, che è il simbolo apotropaico napoletano per eccellenza. Inventando così uno dei gelati più famosi del mondo “Cornetto Algida” e risolvendo il problema della cialda bagnata.

 Il gelato 2.0:  “Cono filato, gelato alla pizza e pizza fritta con gelato”

1. Il Cono Filato: Un idea de  “Il Chicco d’Oro”  che ha pensato di miscelare sapientemente  il gelato con lo zucchero filato. Il risultato è sorprendente.

Napoli reinventa il gelato: "Cono filato, gelato alla pizza e pizza fritta con gelato"

2. Gelato alla pizza: L’idea è di Gino Sorbillo e Marco Infante della gelateria “Casa Infante”. Gli ingredienti sono: Fior di latte al profumo di basilico campano, variegata con confettura di Pomodoro San Marzano DOP Gustarosso e sbriciolata di pizza.

Napoli reinventa il gelato: "Cono filato, gelato alla pizza e pizza fritta con gelato"

3. Pizza fritta con gelato: Ancora casa Infante inaugura un percorso del gusto decisamente particolare in collaborazione con l’Antica Friggitoria Masardona nasce la pizza fritta ripiena di gelato. Il risultato? una delizia.

 

Il gelato al Tarallo

Ultima novità del momento  è il gelato al tarallo: Proposto da  Leopoldo Infante. Il celebre pasticciere ha saputo rivisitare il tarallo Napoletano mischiandolo con il gelato

Napoli reinventa il gelato: "Cono filato, gelato alla pizza e pizza fritta con gelato"

 

 

CONSIGLIATI PER TE