TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Nuovo modulo per Gattuso: così il Napoli può sorprendere il Genoa. Osimhen titolare

nuovo modulo gattuso

Gennaro Gattuso ha in mente un nuovo modulo per Napoli-Genoa, il tecnico è tentato di schierare un 4-4-2 con Osimhen titolare.

Alla tecnica è difficile rinunciare, così Gattuso pensa ad un nuovo modulo contro il Genoa. Secondo Corriere dello Sport il tecnico calabrese sta pensando ad un 4-4-2 in stile Ancelotti che gli permetta di avere compattezza in retroguardia, ma anche vivacità in attacco. Una sorta di ritorno al passato per evitare di dover lasciare in panchina uno tra Osimhen e Mertens oppure di schierare il belga sulla destra nel trio d’attacco. C’è da dire che il 4-3-3 è sempre il modulo che maggiormente convince il tecnico, ma negli ultimi giorni si è pensato anche ad un centrocampo a quattro con Insigne esterno.

Napoli-Genoa: ecco il nuovo modulo di Gattuso

Schierare Mertens e Osimhen titolari è diventata una necessità, ma nemmeno ad Insigne si può rinunciare. Il talento napoletano è il vero equilibratore del gioco azzurro. Corre, rincorre, inventa e segna. Insomma togliere quei tre risulta davvero molto complicato. Quindi bisogna trovare una soluzione per farli coesistere. C’è tanto talento in fase offensiva in questo Napoli e quindi bisogna capire anche che fine farà Lozano. Il messicano dopo una stagione da dimenticare ha cominciato bene la nuova. Nella prima partita con il Parma è entrato nei due gol siglati dal Napoli, ma in generale sembra veramente rigenerato, soprattutto mentalmente.

Nel nuovo modulo di Gattuso da schierare in Napoli-Genoa potrebbe esserci spazio anche per lui se il tecnico vuole puntare su una squadra ultra offensiva. Altrimenti il messicano si dovrà accomodare in panchina, dando spazio a destra ad un calciatore con maggiore capacità di fare la difensiva. Corriere dello Sport indica Fabian come esterno a destra. Considerazioni che il tecnico farà nelle prossime ore, prima di scegliere la formazione titolare da schierare al San Paolo.

Archivi