TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli, Osimhen felice per la vittoria, poi il messaggio a Lorenzo Insigne

Osimhen messaggio per Insigne: "Guarisci presto"

Osimhen messaggio per Insigne: “Guarisci presto”. Il nigeriano, tra i migliori contro il Genoa è sempre al fianco dei nuovi compagni.

Osimhen, su instagram , dopo la vittoria del Napoli sul Genoa per 6-0 e ha pubblicato un breve ma intenso messaggio per Lorenzo Insigne:

“Buona vittoria e solida prestazione di squadra. Guarisci presto, Lorenzo Insigne”.

Insigne è stato costretto a lasciare il campo (sostituito da Elmas) al 22’ della sfida contro il Genoa per un infortunio muscolare. Nella rincorsa per provare a raddoppiare su Destro ha sentito tirare e si è subito portato la mano sulla coscia sinistra.

Dopo l’intervento dello staff medico ha abbandonato il terreno di gioco abbracciato dai compagni e applaudito dai mille spettatori presenti allo stadio San Paolo.

Insigne salterà la gara con la Juventus e la convocazione con la nazionale di Roberto Mancini. Lorenzo resterà fuori almeno 20 giorni. Tocca a Gattuso capire come sostituirlo.

Il Napoli può comunque contare su un parco attaccanti di tutto rispetto. Con l’arrivo di Osimhen, Ringhio ha sperimentato più moduli.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Il nigeriano contro il Genoa, non ha segnato nemmeno uno dei sei goal, ma era sempre presente in ogni azione. Sempre al fianco dei nuovi compagni, con i quali ha legato immediatamente, perché Napoli è anche questo, è fratellanza e amicizia.

Molti paragonano Osimhen a Cavani. Il nigeriano non ha nulla del Matador. Osimhen non è un calciatore potente. Non ama la cura del corpo. Non è una macchina costruita. È caldo Africano. È un calciatore libero nel pensiero.

Osimhen è un calciatore che non ha estetica calcistica. È uno spacca porte sublime. Chi ha le leve lunghe fa fatica ad incrociare. Questione di postura. Di corpo. Chi ha leve lunghe ha anche quel tocco finale (quando pensi che non ci arrivi più) per superare il difensore e andare in porta col sorriso sulle labbra e con un sigaro in bocca. Osimhen è tutto questo, non è una macchina programmata e non ha estetica calcistica, ma anche quando pensi che la benzina sia finita, arriva lo scatto fulmineo   che punta sempre alla porta.

Victor Osimhen  è un calciatore eclettico, uno che può fare tutti i ruoli del vertice alto. È una gazzella libera e spensierata. È uno che farà impazzire il Sanpaolo. Napoli è la meta giusta per chi nel calcio è libero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Good win and a solid performance from the whole squad💪🏽get well soon @lorinsigneofficial 🙏🏽❤️

Un post condiviso da Victor Osimhen (@victorosimhen9) in data:

Archivi