Gazzetta. Napoli, dal Parma arrivano 12 milioni. Giuntoli prepara una doppia operazione

Napoli, dal Parma arrivano 12 milioni. Doppio colpo di Giuntoli

Napoli-Parma Giuntoli prepara una doppia operazione da 12 milioni. Via Sepe e grassi. Agli emiliani piace Roberto Inglese.



Il Napoli incasserà 12 milioni dal Parma. Oggi probabilmente si definiscono alcune situazioni in ballo fra i due club. Come il passaggio definitivo del portiere Sepe in Emilia (per 4 milioni), mentre Faggiano e Giuntoli discutono sulla situazione del centrocampista Grassi: prestito oneroso o cessione definitiva per 8 milioni con diritto di «recompra» per il Napoli.

Roberto Inglese che nell’ultimo anno è stato a Parma, oltre agli stessi emiliani piace anche ad Atalanta e Bologna.

Le cessioni restano una priorità per gli azzurri, scrive la gazzetta.

Il Toro non ha mollato la presa su Simone Verdi e potrebbe presentare un’offerta sostanziosa al Napoli per regalare a Mazzarri un rinforzo importante in attacco. Resta nel mirino dei granata pure Mario Rui.

Al presidente Cairo piacerebbe impostare una doppia operazione con il Napoli.



È ufficiale, intanto, l’addio di Alfonso De Nicola che non sarà più il responsabile sanitario del club azzurro. Il presidente De Laurentiis lo ha salutato con una lettera («Sono stati 14 anni di grandi successi»).

Raffaele Canonico sarà il medico sociale e sarà coadiuvato da Enrico D’Andrea e da Gennaro De Luca, promosso dalla Primavera.