TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Milik sostituito, i tifosi si dividono. La reazione del polacco in panchina

contestazione milik

Arek Milik è stato sostituito durante la prima partita tra Napoli e Castel di Sangro, molti brusii hanno accompagnato l’uscita del polacco. 

Non è un buonissimo momento per Arek Milik, sostituito durante il match tra Napoli e Castel di Sangro. L’attaccante del Napoli ha siglato una doppietta, ma ha anche sciupato qualche gol. Un palo a porta vuota colpito dall’attaccante ed un paio di tiri che sono sbattuti sul corpo di Romito, portiere del Castel di Sangro (che ha anche parato un rigore a Younes). In occasione di questi errori dagli spalti dello stadio si sono alzati alcuni brusii e contestazioni.

Stessa cosa si è ripetuta quando al minuto 30, Milik è stato sostituito da Gennaro Gattuso. Mentre usciva dal campo il polacco è stato beccato da qualche voce di contestazione, ma si sono sentiti anche tanti applausi. Il polacco visibilmente infastidito si è accomodato in panchina, dando il cinque a tutti i compagni. Milik è al centro di tante voci di mercato che lo vorrebbero vicino alla Roma, ma il polacco preferirebbe andare alla Juventus.

Archivi