TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Gattuso: “Osimhen i gol che fa ora non contano nulla. Lozano ha capito che è a Napoli”

Gattuso amichevole teramo
Ultimo aggiornamento:

Gennaro Gattuso, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine dell’amichevole vinta dai partenopei  per 4-0 contro il Teramo. 

Dopo la vittoria del Napoli per 4-0 contro il Teramo, Gennaro Gattuso, tecnico  ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di  Radio Kiss Kiss Napoli

“Abbiamo lavorato tanto. Dispiace aver perso 13 giocatori per le Nazionali ma la struttura ci ha permesso di lavorare bene a sole due ore da Napoli. Ringraziamo tutti quelli che ci hanno permesso di lavorare così. Sono contento.

Osimhen? Victor è un ragazzo tranquillo che deve lavorare tanto per riuscire a giocare a grandissimi livelli. Non si può accontentare, deve stare sempre sul pezzo. I gol che fa ora non contano nulla, sta bene nel gruppo: scherza, sta allo scherzo e ci darà una grossa mano”.

Gattuso ha poi aggiunto:”Lozano? E’ un giocatore forte se lo metti nelle condizioni di esprimersi al massimo. So quello che cerco dagli attaccanti, ora lo vedo bene e ha capito che è a Napoli. Nei primi giorni pensava di stare altrove, ora è sorridente ed è sul pezzo. Si prende una parola brutta e se la tiene, reagendo.  Nelle 12 partite dopo il COVID-19 aveva fatto vedere qualcosa, ci può dare una mano.

Modulo? Non possiamo dimenticare quello che abbiamo fatto col 4-3-3, bisogna vedere cosa accadrà col 4-2-3-1: è importante avere due moduli.

Abbiamo fatto una mini preparazione rispetto a quello che vogliamo io e il mio staff. Il presidente dice di aver cambiato pochi allenatori nei 15 anni e noi siamo stati bravi a migliorare il tutto”.

Archivi