Calcio Napoli e cultura Napoletana

Cara stampa del nord, Mertens non è Higuain

Mertens è il nuovo obbiettivo della stampa del nord per destabilizzare Napoli


”Le antenne nerazzurre sono orientate anche verso Napoli, perché da quelle parti sembra che Mertens non intenda rinnovare il suo contratto: l’accordo con il Napoli scade nel 2018, e l’Inter è pronta a fare un’offerta super al 29enne belga e allo stesso De Laurentiis. Mertens era fra l’altro stato accostato all’Inter anche nelle scorse stagioni”.

Questa è una parte dell’articolo della Gazzetta dello Sport, apparsa nell’edizione odierna del giornale rosa. Articolo dalle chiare intenzioni, il terzo posto è vicino alla squadra interista ed è ora di iniziare a destabilizzare l’ambiente Napoli. Come si fa a destabilizzare questo ambiente? Puntando sul rinnovo di Dries Mertens, da sempre nei cuori dei tifosi. Sfruttare un rinnovo che tarda ad arrivare per una serie di piccoli problemi, ma come disse il nostro buon Dries Mertens: ”Io voglio rimanere a Napoli, anzi spero di rinnovare il mio contratto nelle prossime settimane”. Queste le parole dell’attaccante belga, ma che nessun giornalista del nord ‘preferisce’ ricordare.

Eppure Dries, non ha mai fatto una smorfia, un cenno di voler lasciare Napoli. Mai una protesta o un capriccio, lui è Ciro Mertens. Solo amore per la città e tanti baci a quello stemma partenopeo.

Mertens non è Higuain, non ha bisogno di vincere a tutti i costi, per sentirsi realizzato. Ovviamente non ignoriamo le regole del mercato, ma siamo sicuri che il nostro Masaniello belga, non tradirà Napoli e se andrà via sceglierà una squadra estera, perchè lui Napoli ce l’ha dentro.

CONSIGLIATI PER TE